Una grandissima edizione questo sesto anno della RunRivieraRun International HalfMarathon, con circa 1000 iscritti alla mezza e 200 nella 5 targata Decathlon.

Fin dalle prime ore alla partenza al Malpasso di Varigotti si avvertiva un’aria di festa e di sport sano e solidale con l’allegra presenza dei Maratonabili che con i loro palloncini hanno vivacizzato la mezza detta “La Regina”, una gara molto tecnica con partecipanti d’élite e molti atleti amatori per i quali correrla significa partecipare ad un evento unico sia per la bellezza del percorso a bordo mare e nei centri storici di Finale Ligure, Borgio Verezzi, Pietra Ligure e Loano sia per il clima di amicizia ed accoglienza che contraddistingue la RRR..
I risultati hanno visto dominare il Keniano Henry Kimani Mukuria della Run2gether in 1.08.46 davanti a Matteo Pezzana dell’Atletica Palzola in 1.11.55 e Rity Mohamed della Delta Spedizioni in 1.12.24 ed in campo femminile la keniana Viola Chepngeno della Run2gether, dominatrice in 1.16.09 ssu Eufemia Magro della Dragonero in 1.27.01 ed Elisa Rullo della Tiger Sport Running Team in 1.27.54
Successo della Biella Running ( i ragazzi dell’Asd RunRivieraRun, gli atleti della società organizzatrice, erano fuori concorso) con 24 atleti come squadra più numerosa.
Nelle categorie vittorie per Gabriele Ammoni, Giacomo Strafforello, Andrea Audisio, Stefano Della Bosca, Marco Tiozzo, Gilberto Fracchia, Massimo Castaldi, Giuseppe Tamburino, Giuseppe Faraci e Anastasio Ziliani tra gli uomini e Alice Nattero, Virna Ghezzi, Eva Neznama, Elisa Bruno, Silvana Pecollo, Mariuccia Li Perni, Raffaella Miglio, Gabriella Martini ed Imma Fersini tra le donne.
La 5 di Loano Decathlon ha invece visto il successo di Roberto Parodi dell’Atletica Arcobaleno in 16.55 davanti a Mattia Sirello dell’Atletica Arcobaleno in 17.41 e Alessio Trincheri in 18.07.
Tra le donne successo della Claudia Solaro, Vittorio Alfieri Asti, in 20.03 su Eleonora Serra della Run per tutti in 20.53 e Sylvie Turbil in 22.50.

Un ringraziamento va ai partners Istituzionali: Comuni di Finale Ligure e all’Unione dei Comuni Finalese, Borgio Verezzi, Pietra Ligure e Loano ed alle loro Polizie Locali, alla Regione Liguria, alla Provincia di Savona, alla Prefettura, alla Marina di Loano, Fondazione De Mari, alle Protezione Civile, Associazione Carabinieri, Croce Bianca, Associazione Alpini, Croce Verde, Croce Rossa dei quattro Comuni, all’ Avis e l’Associazione RadioAmatori di Loano ed a tutti i fantastici Angels i volontari della Asd RunRivieraRun.

Tra i partner principali dell’evento segnaliamo la Noberasco che ogni anno offre i suoi prodotti per i ristori e per i premi oltre alle stupende maglie tecniche inserite nel pacco gara; l’Acqua Calizzano che fornisce i suoi prodotti per i ristori e per i pacchi gara, non solo acqua, ma anche bevande marchiate Acqua Calizzano e poi Noene, Ultimate, Fondocasa, Picasso Gomme, Giovannacci Caffè, Groupama Pietra Ligure, Camera di Commercio Riviere di Liguria, Weleda, Leofrutta Pietra Ligure, UPA, Associazione Amici della Cardiologia, Vacanzaliguria.com, Stelle nello sport e Cooperativa Cooesa.

Come ogni anno la RunRivieraRun ha messo a disposizione dei partners della corsa un km e chi ha aderito all’iniziativa sono: Coop Bazzino di Savona che fornisce i mezzi per i trasporti delle sacche dalla partenza all’arrivo; Bar Centrale di Finlborgo, Hotel alle Vecchie Mura e Gelateria Varigotti che fornisco lo spugnaggio al 7,5 km; Servizi Ecologici di Finale Ligure che forniscono i bagni chimici alla partenza del Malpasso, FLY&SNACK Bar e Hotel Internazionale che forniscono servizi di supporto per i podisti, Farmacia Centrale per l fornitura di prodotti, Gusto.it per premi e servizi, finalborgo.it per la fornitura di premi, Palestra Firpo per il ristoro del 10 km e il supporto con le attività collaterali alla RunRivieraRun, Picasso Gomme per il servizio di inizio gara e ristoro finale oltre ad offrire le bottigliette d’acqua per il pacco gara, Bagni Lido per la fornitura delle maglie tecniche degli Angels, al Castello ristorante pizzeria per la fornitura di premi, Caffè Giovannacci per i servizi agli atleti e per i prodotti dei pacchi gara, Cafetoso per il supporto nella gestione del 15 km, Bis Boccia pizzeria ristorante di Pietra Ligure per il ristoro del 5 km, Leofrutta per la fornitura di premi e frutta per il ristoro finale, Marina di Loano per il grande supporto alla gara, Fondocasa per la macchina di servizio gara e la fornitura di premi, Wall Street per il servizio di interpretariato fornito alla corsa internazionale e alla ASD RunRivieraRun per lo sforzo organizzativo.
Tutte le foto dell’evento sono visionabili su www.eventosportivo.com
Le classifiche potete visionarle su www.tds-live.com

Il prossimo appuntamento della ASD RunRivieraRun sarà la “Regina” di tutte le sfide, la Liguria Marathon, domenica 22 aprile 2018 alla quale hanno già cominciato ad iscriversi atleti entusiasti del percorso da Loano a Savona.

v Per chi volesse sgranchirsi le gambe dopo la mezza, mercoledì 1° novembre la ASD RunRivieraRun organizzerà l’appuntamento divenuto un appuntamento fisso nel Ponte di Ognissanti, la Chicchiricchì Run, in questo caso di parla di un allenamento di gruppo e non di una gara. Si tratta della “sgambata” di gruppo del mattino che fa parte del calendario del progetto Socializzazione e Benessere portato avanti per promuovere la corsa come stile di vita per salvaguardare la salute ed il valore del ruolo sociale rappresentato dal creare un gruppo che spinga le persone ad un invecchiamento attivo e a contatto con gli altri per contrastare la solitudine.