Era il suo sogno fin da piccola, quello di prendere una bicicletta e viaggiare per il mondo, conoscere usi e costumi di Popoli così lontani e differenti tra loro, la loro cultura, il loro cibo, le loro tradizioni.

Così Sara, 25 anni, spagnola e studentessa di Biologia, l’8 novembre scorso 2017 ha deciso che quel Sogno dovesse diventare realtà ed è partita da Santiago de Compostela, meta di tanti pellegrini del Cammino, direzione Asia con meta in India e poi chissà, se le forze la sosterranno, continuerà alla volta della Cina.

Sara, sempre sorridente e appassionata della sua sfida, si è data un anno di tempo per completare questo fantastico percorso.

Oggi, di passaggio a Pietra Ligure, è stata ricevuta dall’Asd RunRivieraRun e da Beppe Squillace, che nel novembre scorso, aveva completato il Cammino di 846 km. fino a Santiago in soli 15 giorni, correndo e camminando.

Buon viaggio Sara, siamo tutti con te!